Arcaico Contemporaneo – Biennale d’arte contemporanea in Valcamonica

"ARCAICO CONTEMPORANEO", LA PRIMA BIENNALE D'ARTE CONTEMPORANEA IN VALCAMONICA, CHE VEDE COINVOLTE BEN 22 SEDI ESPOSITIVE, TRA MUSEI, CASTELLI, SITI ARCHEOLOGICI E LUOGHI INUSUALI, 60 ARTISTI ITALIANI SELEZIONATI DA UN POOL DI SETTE CURATORI, 400 OPERE IN ESPOSIZIONE, 10 EVENTI TRA SPETTACOLI, CONCERTI E PRESENTAZIONI DI LIBRI.




Biennale d’arte in Valcamonica


“Anno Zero”. Dal 14 agosto al 31 ottobre 2021


Un viaggio nel tempo attraverso opere di arte contemporanea che dialogano con gli scenari carichi di storia e di bellezza della Valcamonica, traendone linfa vitale, spunti e suggestioni: dai siti e musei d’arte rupestre, a quelli romani, medioevali, fino a quelli dedicati alla memoria rurale del mondo contadino.


Perché l’arte contemporanea più salda e solida è quella che affonda le sue radici nella storia ed è in grado di dialogare col paesaggio e con la natura.


Tra gli artisti e fotografi esposti Francesco Tadini nella sezione: OLTRE LA FOTOGRAFIA

che vede esposte anche le opere di Pier Giorgio Capitanio, Vito Carta, Graziano Filippini e Francesco Epis.


INFO DETTAGLIATE QUI

10 visualizzazioni0 commenti